InSegno, 1, 2015

2,5010,50

Questo numero della Rivista è dedicato alla mobilità degli studenti che partecipano a progetti Study Abroad, focalizzando l’attenzione, in particolare, sui programmi universitari nordamericani in Italia. La sezione Migranti della Rivista si occupa invece dell’insegnamento dell’italiano L2 ad adulti immigrati analfabeti o quasi-analfabeti.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

La rivista è suddivisa in nove sezioni principali: Riflessioni, Esperienze/Attività, Migranti, CLIL: esperienze e riflessioni, Angloamericani in Italia, Giochiamo con le parole!, Letti per voi, Risorse in Rete, Promemoria.

  • Riflessioni ospita articoli di studiosi e docenti d’italiano L2 su tematiche teorico-pratiche riguardanti l’educazione linguistica.
  • Esperienze/Attività raccoglie le esperienze d’insegnamento linguistico e le attività didattiche più originali sull’italiano L2.

InSegno ospita inoltre sette rubriche fisse:

  • Giochiamo con le parole! (a cura di A. Mollica), dedicata a riflessioni e ad attività nell’ambito della Ludolinguistica.
  • Migranti (a cura di E. Fragai, E. Jafrancesco), sui fenomeni migratori e l’educazione linguistica.
  • CLIL: esperienze e riflessioni (a cura di N. Cherubini), con esperienze e riflessioni su temi di attualità riguardanti la realtà italiana e internazionale.
  • Angloamericani in Italia (a cura di F. Quercioli), un osservatorio sul mondo angloamericano nel campo dell’italiano L2.
  • Letti per voi (a cura di M. Maggini), con recensioni di manuali e saggi di pedagogia linguistica.
  • Risorse in Rete (a cura di G. Fallani), con percorsi consigliati in Internet, collegati ad alcuni contributi della Rivista.
  • Promemoria (a cura della Redazione), con l’indicazione di istituzioni pubbliche e private che si occupano di italiano L2.

InSegno è aperta ai contributi di quanti vogliono collaborare con ILSA. Per inviare i contributi, è possibile scrivere ai seguenti indirizzi:

A disposizione per il download gratuito:

Abstract dei contributi e profili degli autori:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “InSegno, 1, 2015”